Questioni risposte da parte dell'autore
 
Jean Jouannic, ottico
 

 

segnale rosso arancione verde

 

 

1) La vostra prova è scienziato?
Questa prova è stata creata in modo empirico e sperimentale probabilmente poiché la prova d'Ishihara, l'aiuto dell'informatica è stato decisivo.
Ho in gran parte utilizzato i programmi di simulazione della visione di un daltonien che esiste su Internet.
la selezione dei colori riattivati è stata difficile soprattutto per ottenere un certo consenso verificando su vischeck e wickline .

Verifichi la vostra visione dei colori




2) avete dell'arretramento per questa prova?
Uno studio statistico su più di 12.000 risposte è significativo.
il 82% delle risposte comportava nessuna questione all'occasione.
1 résultat:Il sembra che la prova sia particolarmente sensibile.

3) sensibile in quale senso?
Sensibile prima di tutto alla qualità dello schermo.
Il numero di errori è importante:
considerando i 9364 che hanno risposto alle 31 domande su 12098 prove, c'è soltanto il 27% che non commettono alcun errore e soltanto il 66% fa meno di 3 errori alle 31 questioni.
Con contro, per situarsi nell '8% di questo campione, occorre fare al minimo 10 errori su 31 questioni... là è sorprendente Sensible avant tout à la qualité de l'écran.

4) e perché 8%?
C'è un valore che si avvicina alle proporzioni generalmente ammesse poiché la tabella qui di seguito indica.

frequenza delle mancanze della visione dei colori negli europei
(modified from Wright, 1953)


tipo di daltonismo
uomo
donna
 1- monochromatisme
molto raro
molto raro
 2- dichromatisme
2.105%
0.08%
protanopie
1.0%
0.02%
deutéranopie
1.1%
0.01%
tritanopie
0.005%
0.003%
 3- trichromatisme
5.9%
0.40%
protanomalie
1.0%
0.02%
deutéranomalie
4.9%
0.38%
tritanomalie
abbastanza raro
abbastanza raro
totale
8.0%
0.46%

5) come spiegare questa differenza?
Non lo spiego completamente, non ho potuto trovare l'origine di questa tabella di proporzioni di daltoniens e con quale metodo è stato stabilito nel 1953.
In ciò che riguarda la mia prova, è ovvio che la cattiva qualità degli schermi o una calibratura falsa svolge inevitabilmente un ruolo, cosa che può spiegare 3 o 4 errori frequenti.
Questa prova non è può non essere interamente una prova di daltonismo ma una prova di schermo anche.
Per altrove il 14,9% dei misuratori pensa di essere daltoniens senza conoscere il tipo + l'1,57% dichiarano l'essere e conoscere il tipo, cosa che sembra indicare una forte proporzione di misuratori daltoniens.

6) quali sono gli errori più frequenti?
- Per gli errori della prova personale di colore :(49% degli errori)
ecco i n° per ordine dei più frequenti alle meno frequenti: n°8-16-20-28-24-12-4 (questioni particuliéres per mettere in evidenza deutéranomalie, protanomalie, deutéranomalie)
- Per gli errori per la prova di quadrillage :(51% degli errori)
ecco i n° per ordine dei più frequenti alle meno frequenti: n°26-31-17-1-2-19-14-22-23-4-6-21-13-29-10-5-18-25-7-27-30-3-15-9-11.(questions per mettere in evidenza la deuteranopia, la protanopia, tritanopie).

7) alcune questioni non sono ovvie perché?
il 15% dichiara più di una questione non ovvia, probabilmente a causa dello schermo o della incompréhension del nome del colore.
Bene ricordarsi la proposta: "scegliete con eliminazione, la risposta più vicino ".

Vedere anche la tabella dei colori "non ovvi".

 


8) come interpretare i risultati?
Se la proporzione dell' '8% di daltoniens è vera e corrisponde al panel, occorrerebbe tenere conto soltanto delle prove con un punteggio inferiore a 22/31.
Con contro se al meno 15% dei misuratori fossero bene daltoniens come annoncaient, occorre tenere conto di un punteggio inferieur a 24/31.

punteggio superiore a 25
punteggio tra 21 e 25
punteggio inferiore a 21
non significativo
a confermare
daltonismo probabile

Sapete che:
il 94% fa meno di 2 errori/20 sulle prove di deuteranopia
il 95% fa meno di 2 errori/17 sulle prove di protanopia
il 97% fa meno di 2 errori/15 sulle prove di tritanopie
il 94% fa meno di 3 errori/7 che riguardano deutéranomalie sulla prova dei nomi di colori.
il 98% fa meno di 2 errori/7 che riguardano protanomalie sulla prova dei nomi di colori.
il 99% fa meno di 2 errori/7 che riguardano tritanomalie sulla prova dei nomi di colori.

9) come si fa -il che alcuni indicatori siano contradittori?
non mi spiego tutti i risultati, ciò si produce a volte nel caso di punteggi deboli.
i software di simulazione sono teorici e nessuno daltonien non vede in stesso modo.
occorre in questo caso riferirsi nell'elenco decrescente degli errori più frequenti (vedere questione n° 7) ed attribuire loro meno importanza.

10) quali sono i vostri ultimi consigli?
Lo ripeto, bene misurare il suo schermo, in caso di dubbio, rifare la prova su un migliore materiale e soprattutto ricordarsi che questa prova non ha nulla di medico, e che occorre consultare il suo ophtalmologiste molto regolarmente.

Hit-Parade
Classement de sites - Inscrivez le vôtre!
Classifica di siti - Iscrivete il vostro!.it
opticien-lentilles.com
mis à jour

Copyright © 2007 opticien-lentilles.com.

Navigation

  alla prova daltonismo
  daltonisme explications
  couleurs utilisées pour le test
  Comment calibrer son écran
  Retour 1er page du site
  retour page accueil du site
  Plan du site